A tutta cucina.. il farro e la Toscana di Bertolucci


Sono riuscita a ritagliarmi un angolo per scrivere di cucina, quindi mi scuso con i cinefili che ci seguono ma stavolta in primo piano ci sarà un piatto, anche se so già che sarà troppo forte la tentazione di "accompagnarlo" con un film.

Quindi tutti in cucina, o al supermercato, per comprare gli ingredienti che servono per preparare l'insalata di farro con zucchine:
- farro
- pom
odori pachino
- zucchine
- mozzarella


Co
me si fa: in una pentola mettete a bollire l'acqua e aggiungete una presa di sale, come fareste per la pasta. Buttate il farro e lasciatelo lessare in modo che lentamente 'assorba' l'acqua. Nel frattempo, fate ammorbidire le zucchine in pentola a pressione (o lessatele in acqua), ma senza che diventino troppo morbide.



Adesso prepariamo gli ingredienti per condire il farro: in una terrina unite i pomodori tagliati a spicchi insieme alle zucchine tagliate a fettine e alla mozzarella.
Condite con olio extra vergine di oliva e - volendo - pinoli. La ricetta è semplice, ma vedrete che il risultato sarà ottimo.


Inoltre, lo sapevate che il farro era alla base dell'alimentazione di Assiri, Egizi, Etruschi,Greci e Romani? Addirittura, talvota i chicchi di farro erano usati come paga da dare ai soldati ed erano soprannominati 'chicchi della potenza'.


Con il farro si possono realizzare tantissime ricette. Se avete voglia di approfondire, in attesa di nuove ricette di NonSoloPizzaECinema, vi propongo questo link: pomodori ripieni di farro alla caprese.





Il farro è un piatto caratteristico della Toscana, e mi porta alla mente un film pieno di emozioni e colori: IO BALLO DA SOLA (1996). Oltre che essere una delle pellicole meglio riuscite di Bertolucci è uno spot (in)volontario di questo splendido territorio: se non l'avete visto guardate il trailer originale.

Buon divertimento a tutti!

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...