Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2013

Gravity.. con il muesli

Immagine
Grazie Gravity. Dopo un periodo di silenzio forzato sul blog, dovuto alla mancanza di ispirazione e di film 'convincenti', finalmente ho ritrovato la scintilla.

Mai avrei pensato che il merito sarebbe andato ad un film di fantascienza, genere che difficilmente compare tra i miei post. Invece il film di Cuaròn mi ha lasciato senza parole per la capacità di andare oltre la trama e la storia catturando emozioni e domande universali dell'essere umano. Solo un grande regista riesce a rendere convincente un film ambientato nello spazio, senza accadimenti fuori dalle righe e quasi sempre con solo un attore sullo schermo, senza ricorrere al fin troppo facile compromesso del 'flashback' o altri stratagemmi per destare l'attenzione dello spettatore.



Come forse avrete già capito dal trailer, il film racconta le vicissitudini della dottoressa Ryan Stone (Sandra Bullock), alla sua prima missione nello spazio, costretta ad inventarsi un piano di emergenza per riuscire a rientr…