Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2014

Saving Mr Banks .. I Donuts e l' English Tea

Immagine
E' proprio vero che tutti i capolavori destinati a diventare dei 'classici', hanno sempre avuto origine da persone che hanno dovuto fare i conti con il proprio passato, superando traumi familiari mai completamente rimarginati. Chi avrebbe mai immaginato che dietro la governante che tutti i bambini vorrebbero si nasconde la penna di una donna rigida e puntigliosa, con alle spalle un'infanzia segnata da un padre morto alcolizzato? Cosa potrebbe nascere dall'incontro tra questa autrice inglese e il magnate americano Walt Disney, ossessionato dall'idea di portare la storia sullo schermo? 

Oltre 20 anni occorrono perché l'autrice decida di 'liberare' la sua Mary Poppins regalandola al grande schermo e ai maghi della Disney, ma questa scelta implicherà anche la capacità di saper scendere a patti con il proprio passato e sarà possibile solo unendo due mondi apparentemente inconciliabili.



Di questo parla il bellissimo film Saving Mr. Banks, interpretato da un…

Il tortino con cuore di cioccolato caldo .. guardando la Mia Vita è uno Zoo

Immagine
Per questo San Valentino abbiamo scovato un film molto carino, passato nelle sale sotto silenzio, e che consigliamo a chiunque abbia voglia di trascorrere una serata in dolce compagnia. Ispirato a una storia vera, La mia vita è uno zoo racconta le vicende del giornalista e scrittore americano Benjamin Mee. Rimasto vedovo, e costretto a trovare il modo di crescere i suoi due figli, trova un'idea capace di rimettere in carreggiata la propria vita, affrontando il lutto e ravvivando lo spirito familiare. Decide di lasciare il lavoro, compra una vecchia casa di campagna con (sorpresa!) uno zoo annesso sull'orlo del fallimento e riesce a farlo diventare una grande attrazione turistica. Questa sua coraggiosa scelta, rafforzerà il legame con i suoi figli, gli farà accettare il lutto che ha dovuto subire e .. ovviamente … gli porterà un nuovo amore. Pur non trattandosi di un capolavoro ma di una gradevole commedia per famiglie, gli ingredienti giusti ci sono tutti: la comicità della situa…

The wolf of Wall Street e il Sushi .. un'accoppiata ESAGERATA

Immagine
Prima di scrivere qualsiasi commento sul film, è necessario fare un passo indietro e ricordare che il regista Premio Oscar Martin Scorsese ha accompagnato più di una generazione con alcuni capolavori che hanno segnato la storia del cinema. 
Ecco alcuni esempi: Il Colore dei Soldi, Toro Scatenato, Quei Bravi Ragazzi, Cape Fear il Promontorio della Paura, Casinò, fino al recente Hugo Cabret.

The Wolf of Wall Street racconta la storia vera di un broker, Jordan Belfort, che come molti negli anni '80-'90 ha violentato e drogato il sistema finanziario, dietro il fascino del dio denaro (per un recensione completa del film in sette minuti cliccate qui).
Non ci sono compromessi per raggiungere il successo e i soldi guadagnati non sono mai abbastanza. Ma reggere il gioco non è da tutti, guardate che coppia da Oscar e che saggi consigli per scaricare lo stress:



La sceneggiatura e soprattutto un grande cast per un capolavoro ci sono: bravo Di Caprio, bravissimo anche se per pochi minuti Matth…