Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2014

Bears, Daniza e il salmone

Immagine
Michele Serra ha scritto bellissime parole a proposito della triste storia di Daniza, l'orsa 'colpevole' di aver aggredito un uomo che si era appostato ad osservare i suoi cuccioli e che è morta in seguito ad una iniezione di sonnifero. Ci insegna che abbiamo perso il contatto con la natura vera, 'selvaggia', e questo ci intimorisce e ci disorienta.


Non è per animalismo, capite, è per umanità che ci dispiace per Daniza. Perché senza orso (e balena, elefante, tigre, rinoceronte) non avremo più niente da ricordare e dunque più niente da sognare.
E' vero che non sempre abbiamo la possibilità di partire alla ricerca della natura selvaggia come il protagonista di Into the Wild (che fa anche una brutta fine..) ma quantomeno possiamo documentarci affinché questa ci risulti un po' meno misteriosa. Sfruttiamo quindi i vantaggi che oggi ci offre la tecnologia e la visione in HD, per goderci qualche bel documentario, da far vedere anche ai nostri figli.

Tempo fa abbiamo …

A proposito di Henry.. e del ragù di mia nonna

Immagine
Ci sono momenti in cui ci si rende conto che la vita ha preso una strada definita, e cambiarla sembra impossibile. Talvolta però accade qualcosa che ci costringe a guardare le cose da un altro punto di vista e ci dà la possibilità di avere una seconda chance. Sono spesso eventi tragici che con la loro forza devastante riescono a spezzare un equilibrio e talvolta, se si è bravi, ci aiutano a crearne uno nuovo, magari più autentico. 

Dopotutto, la vita non è quello che accade, ma come viviamo quello che accade. 

In questo sta il fascino della storia di Henry, un bellissimo e giovanissimo Harrison Ford che incarna il paradigma dell'uomo di successo alla fine degli anni '80. E' un brillante avvocato, lavora a Manhattan in un grande studio legale, ha una bella moglie, una figlia educata e un'amante.

Un terribile incidente però gli fa perdere la memoria; nel lungo processo che lo porta a 'riappropriarsi della sua vita', si rende conto di non rispecchiarsi veramente nell…