Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2017

Emotivi Anonimi ed il Cioccolato

Immagine
Il cibo, quando è davvero buono, può essere una magia: può donare sensazioni intense, profonde, può riportare indietro nei ricordi della nostra memoria o portarci ad avere visioni emozionanti, sa mettere di buon umore e perfino donare gioia. Immagino che l’essere mentalmente predisposti a questo genere di esperienza sia una condizione importante: quando si mangia solo per nutrirsi l’intensità è molto affievolita e si corre il rischio di non arrivare nemmeno ad apprezzarla.
Detto questo, però, esiste anche la capacità di saper trasmettere a chi ci guarda l’emozione che suscita in noi il cibo che stiamo mangiando: non basta essere bravi attori, bisogna anche conoscere profondamente e dare valore a queste sensazioni, tanto da maturare un linguaggio del corpo che sappia descriverlo. Le espressioni del viso, i movimenti delle mani e della testa combinate tra loro, la simulazione della percezione di aromi che ci sollevano verso il paradiso, l’esplosione di sapori sul palato, la consistenza a…