Saving Mr Banks .. I Donuts e l' English Tea



E' proprio vero che tutti i capolavori destinati a diventare dei 'classici', hanno sempre avuto origine da persone che hanno dovuto fare i conti con il proprio passato, superando traumi familiari mai completamente rimarginati. Chi avrebbe mai immaginato che dietro la governante che tutti i bambini vorrebbero si nasconde la penna di una donna rigida e puntigliosa, con alle spalle un'infanzia segnata da un padre morto alcolizzato? Cosa potrebbe nascere dall'incontro tra questa autrice inglese e il magnate americano Walt Disney, ossessionato dall'idea di portare la storia sullo schermo? 

Oltre 20 anni occorrono perché l'autrice decida di 'liberare' la sua Mary Poppins regalandola al grande schermo e ai maghi della Disney, ma questa scelta implicherà anche la capacità di saper scendere a patti con il proprio passato e sarà possibile solo unendo due mondi apparentemente inconciliabili.



Di questo parla il bellissimo film Saving Mr. Banks, interpretato da una coppia d'assi come Tom Hanks e Emma Thompson. Cliccate qui per un approfondimento sul film e maggiori dettagli sul cast. La capacità di ricreare la passione che si cela dietro alla creazione del film, il rapporto complicato tra P. L. Travers e Walt, la vera storia che ha fatto nascere Mary Poppins, la magia delle canzoni che sono rimaste nei ricordi di ognuno di noi .. sono tanti piccoli motivi per andare al cinema. 

Tutti gli altri saranno diversi per ognuno di voi, a seconda di quanto sono forti i vostri ricordi d'infanzia legati a Mary Poppins e di quanto da bambini vi abbiano affascinato le creazioni di Walt Disney. "Perché è questo che facciamo noi narratori, ristabiliamo l'ordine con l'immaginazione. Infondiamo speranza, senza sosta." 

Sicuramente tante altre domande vi verranno in mente alla fine del film - che vi consiglio di guardare fino alla fine dei titoli di coda - e se volete soddisfarne almeno 24 vi suggerisco di leggere questo articolo.



Se è proprio vero che 'basta un poco di zucchero e la pillola va giù', che dire dei dolci americani che ogni mattina compaiono sul tavolo delle 'prove' e che puntualmente vengono disdegnati dalla scrittrice? 

Oggi vi proponiamo di farvi tentare dai Donuts, le famose ciambelle americane fritte e farcite da glasse colorate. Sono dolci molto Disneyani, che sicuramente piacciono ai bambini, sopratutto se li decorate in tanti modi diversi. Se avete voglia di cimentarvi, vi consiglio di seguire questa ricetta.


Pinterest/24.media.tumblr.com

Se invece davanti all'opulenza degli zuccherosi dolci americani preferite un rassicurante tè all'inglese come Pamela Travers, ecco scovati per voi i consigli della scrittrice per un perfetto tè con latte. A voi la scelta .. e buon divertimento!




Commenti

  1. Strano davvero: il regista John Lee Hancock girò The Blind Side con Sandra Bullock, attrice onestamente fino a quel momento abituata ai Razzie Awards. Ci vinse l'Oscar. Qualche anno dopo lo stesso regista gira Saving Mr Banks con due attori premio Oscar come Emma Thompson e Tom Hanks, e non porta nessuno dei due nemmeno alla nomination del prestigioso premio. Com'è cambiata l'Academy che negli anni Novanta concesse onori e premi sia alla Thompson sia ad Hanks. Cambiata in peggio, forse.

    RispondiElimina
  2. Hai perfettamente ragione, e ti ringrazio per il tuo commento! A questo punto speriamo che almeno l'Italia porti a casa la sua statuetta..

    RispondiElimina
  3. viva i donuts, ma abbasso lo zuccheroso buonismo disneyano ;)

    RispondiElimina
  4. Che blog originale, complimenti! :-)
    P.S.: non dice 'narratori' invece che 'animatori'? Io ho capito 'narratori'....O_o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ops hai ragione :-) !! Ho corretto …. grazie mille!! Torna a trovarci presto!

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Anche i blogger donano!

Il Lato Positivo .. dei tagliolini al Tartufo