Habemus Tortelli




Quando vedi un film di Nanni Moretti, succede sempre una cosa strana, qualsiasi attesa legata al trailer o al commento di un amico, lui la riduce in frantumi e ti guida per mano raccontandoti la sua storia, in un luogo dove i messaggi non hanno un solo significato.
Habemus Papam è un film sulla fragilità umana, non un capolavoro, ma sicuramente uno sguardo compassionevole sull’umanità della chiesa. Non parlo da cattolico, parlo da appassionato di cinema, il risultato del film è centrato: rendere un po’ più umana una chiesa distante e chiusa in se stessa.

Spassosa la scena del campionato di pallavolo, dove lo psicanalista è arbitro, organizzatore e motivatore.





Convocato per aiutare il Santo Padre, lo psicoanalista esordisce così: “il vero problema è che tutti dicono che sono il migliore, ed io mi sono stancato di essere il migliore” … sembra che Nanni Moretti parli di se stesso.
Nonsolopizzaecinema vuole rivedere il Moretti di Ecce Bombo, il piglio aggressivo e graffiante che speriamo la maturità di Nanni non abbia cancellato. Quello è per noi il migliore, quello che non si prende troppo sul serio.

Scovando tra le ricette, abbiamo trovato un primo degno di un Papa: i tortelloni di radicchio rosso e speck con pecorino di fossa, pomodorini e pinoli. 




 
Un piatto che abbiamo assaggiato per la prima volta al Ristorante SanColombano, situato a Lucca proprio sulle antiche mura della città e che vi riproponiamo con la nostra personale ricetta.

Tagliate lo speck a fettine sottili e fatelo soffriggere lentamente in padella. A parte, fate lo stesso con il radicchio rosso, che avrete precedentemente lavato e sminuzzato. Sfumate con vino bianco e aggiungete i pinoli in modo da farli tostare. Se necessario, aggiungere un po' d'acqua in modo da non far bruciare il radicchio. A cottura ultimata unire lo speck. Condire i tortelloni, aggiungendo infine i pomodorini e un velo di pecorino di fossa.



Cosa abbinare? Ovviamente un calice di un rosso 'cardinale', come il Cesanese di Affile Doc.


Buon divertimento!
  

____________________________________________________

Ristorante SanColombano, Rampa Baluardo San Colombano, Lucca. 
Clicca qui per la cartina.

3 commenti:

  1. sempre bravi!
    ...ma non ci fate aspettare troppo...

    RispondiElimina
  2. doppio slurp! per film e tortelli :)

    RispondiElimina
  3. grazie ad entrambi! Siamo tornati e ne vedrete...!ciao

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...