Firenze Wine Town 2011, vino e musica d’autore


Per due giorni - sabato 24 e domenica 25 settembre – Firenze aprirà al pubblico gli spazi interni dei palazzi storici e dei chiostri più belli della città, dove sarà possibile incontrare i grandi nomi del vino e degustare le eccellenze del territorio toscano e non solo. 

Tradizione, innovazione, grande cucina, agronomia, arte e architettura, sono alcune delle ‘dieci tracce’ di Wine Town: dieci modi diversi di partecipare, degustare, condividere un’esperienza che unisce, vino, cibo, arte e musica d’autore. 

Tra le locations più suggestive: Palazzo Pitti, Palazzo Corsini Suarez, Palazzo Guicciardini, il Chiostro dell’Ammannati, la Loggia del Grano, il Chiostro del Magistero. E in tutto il centro storico fiorentino, nei pressi delle degustazioni e lungo le strade sono programmate performances musicali e azioni teatrali. Inoltre, nel mercato di San Lorenzo, show cooking di dieci grandi chef toscani e degustazione dei prodotti eccellenti del territorio regionale. Sempre al mercato centrale sarà allestita una mostra di architettura e design, mentre i bambini potranno partecipare a Vinopoli, il gioco pensato espressamente per loro. 

Per ulteriori informazioni visitate il sito di Wine Town.

Diamo il nostro contributo presentandovi un rosso toscano; SERRATA BELGUARDO: da uve di Cabernet Sauvignon e una piccola aggiunta di Cabernet Franc, con una personalità possente e raffinata, è uno dei vini più importanti dell’azienda. Siamo fan dei Mazzei perchè... fanno anche il nero d'avola a Noto, il Zisola... provare per credere!  




Commenti

Post popolari in questo blog

Anche i blogger donano!

Liebster Award .. tocca a noi!

Il Lato Positivo .. dei tagliolini al Tartufo