Truth or Dare e gli Spiedini di carne


In una domenica di pioggia, il cielo si oscura e mentre ragioniamo di film e cinema, ci rendiamo conto che l'Horror non ha spazio nel nostro blog.

Cominciamo con questo post a dare il giusto spazio ad un genere cinematografico che rimane nei ricordi dell'adolescenza, solitamente i migliori horror si consumavano in seconda serata su rete4 e raramente al cinema.

La dinamica che c'è dietro ad un horror è affascinante, perchè c'è horror e horror: quello ben fatto che scava nelle paure della mente (non so se vi ricordate dell'Esorcista o del pagliaccio di IT di Stephen King, visti solo una volta e rimasti in un cassetto del cervello per sempre o i più recenti Paranormal Activity) oppure il trash che segue una trama più o meno complessa e che gioca con morte e sangue. (Scream, The Ring, Final Destination..).

Diciamo la verità, ogni tanto un horror trash in compagnia è divertente quanto una commedia dei Vanzina (sicuramente meglio), con la tensione che cresce, con il gioco irresistibile di scoprire chi è l'assassino e con la fatalità degli eventi: muoiono tutti (i primi sono quello più sfigato o la bona di turno) tranne uno che non si sa per quale motivo si salva.

Dato che NonSoloPizzaeCinema sperimenta sempre e non si ferma mai, oggi vi offriamo un film in streaming, o meglio, è una nuova collaborazione che sperimentiamo con voi, in lingua originale e sul divano..

Si tratta di Truth or Dare, il film horror diretto da Robert Heath che vede protagonisti David Oakes, Jennie Jacques, Liam Boyle e Jack Gordon. La pellicola, realizzata su una sceneggiatura scritta da Matthew McGuchan, è un film dai toni cupi, una storia di morte e vendetta:

 "Alcuni universitari si ritrovano per giocare al noto e divertente Verità o Penitenza, ma il loro passatempo spensierato si trasforma in tragedia quando Felix si suicida a causa dell'umiliazione subita nel corso dell'evento. Justin, il fratello dello scomparso, non si darà pace dell'accaduto e darà la caccia a tutti gli studenti presenti alla seduta di Verità o Penitenza in cerca di vendetta... o di verità."
Per accompagnare un film horror ci vuole un piatto da "paura" come lo spiedino di carne alla palermitana. 




Per realizzarlo vi serviranno:

4 fette di vitello per cotolette 
300g. di pangrattato 
200g. di salame tipo Napoli 
100g. di pecorino palermitano intero 
100g. di uva passa 
100g. di pinoli 
1 cipolla grande 
sale, pepe macinato fresco, alloro fresco, olio extravergine d'oliva 
8 spiedi di legno lunghi 
1 manciata di stuzzicadenti

Per una dettagliata foto-ricetta vi rimandiamo al blog Non Solo Delizie

E adesso che non vi manca niente.. guardate il trailer e se vi piace compratevi l'intero film per 4 dollari con PayPal. In un futuro non più così lontano, il blog potrebbe diventare il vostro cinema!

Buona visione!


Yekra Player

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...