La Torta Clementina di Walter Mitty



Il CdA al completo si è riunito ed ha deliberato! Quest’anno si rompe la tradizione e il primo post di Alvaro non sarà una stroncatura. Anzi, si procederà alla visione di questa pellicola (senza alcuna preparazione) spinti solo da una sana curiosità verso un lavoro di cui si è sentito parlare bene.
Non stiamo parlando di un grande capolavoro, ovviamente, ma il film I Sogni Segreti di Walter Mitty riteniamo che sia da vedere. Non tanto (e non solo) per la storia, ma anche per la magnifica fotografia, che mostra paesaggi veramente da brivido, e per una colonna sonora davvero splendida.

Walter Mitty, responsabile dell’archivio fotografico di un importantissima rivista, si rivela come un uomo che vive chiuso in un guscio impregnato di sogni mostruosamente proibiti. Un guscio che gli impedisce di dimostrare agli altri e a se stesso quali siano le sue vere capacità. Un guscio che lui stesso, per necessità, ha istintivamente costruito subito dopo la morte del padre.


Il Deus Ex Machina nella vita di Walter è uno dei classici più classici della storia del cinema: l’amore impossibile per Cheryl, una donna che lo affascina e lo turba. Per di più una collega di lavoro, che lo fa “incantare ogni volta che la vede, rendendolo ridicolo. Un giorno lui si trova di fronte ad un imprevisto che mette a rischio il suo posto di lavoro, portandolo però anche più a contatto con Cheryl.

Ed ecco allora la prima svolta nella vita di Walter, scandita dalla bellissima “Wake Up” degli Arcade Fire, e poi il tanto atteso abbandono delle paure e accettazione dei rischi (tutto ciò che fino a quel momento aveva rinchiuso Walter nel suo guscio), definito perfettamente dalla meravigliosa “Space Oddity” di David Bowie (dando vero senso alla frase “Ground control to major Tom”).

Molto probabilmente c’è anche qualche riferimento storico, ma non volendo appesantire troppo il post lasciamo a voi sia eventuali ricerche sulla storia del periodico LIFE, sia sulle varie vicende degli ultimi decenni accadute dopo la decisione di fare il remake dell’originale “Sogni Proibiti” (bellissimo film del 1947 che vedeva Danny Kaye proprio nel ruolo di Walter Mitty).

Invece, se avete visto il trailer proposto (in caso contrario andatelo a vedere subito!), avrete probabilmente notato il dolce che Walter porta in mano: è la sua torta preferita, quella che sua mamma gli fa per tutti i compleanni, La Torta Clementina.

http://cathymerenda.com/2013/12/22/walter-mitty-clementine-cake/

Semplice da fare, deve il suo nome al fatto di utilizzare un tipo specifico di arance: le clementine, di cui potete conoscere le particolarità facendo un semplice click sul nome.

Ingredienti
3 arance clementine di media misura, 
6 uova grandi, 
225 gr di zucchero bianco, 
250 gr di mandorle, 
1 cucchiaio di lievito

Preparazione
Bollire le arance nell'acqua per circa 2 ore, asciugarle e, quando sono fredde, tagliarle a metà -rimuovendo i semi e la buccia- e poi frullarle. Nel frattempo preriscaldare il forno a 190 gradi e imburrare la teglia di 21cm di diametro. Sbattere le uova e aggiungere gli altri ingredienti per amalgamarli bene. Mettere il lievito e la polpa delle arance e far cuocere un'ora in forno a 190 gradi (dopo i primi 40 minuti il consiglio è di coprire la torta con carta da forno per evitare che si bruci la superficie).

Questa torta non solo è semplicissima da preparare, ma è anche ottima da mangiare nei giorni successivi... tanto da poterla portare in viaggio, nel caso vi capitasse di unirvi a un peschereccio in Groenlandia o a un gruppo di guerriglieri afghani!

Enjoy

Commenti

  1. Ciao, ho scoperto il vostro blog tramite una segnalazione della collega/blogger Federica del blog Una ciliegia tira l'altra. L'idea di abbinare un film a una ricetta la trovo fantastica (io ho fatto un post in cui abbino a ogni personaggio di Downton Abbey un piatto, è da lì che è nata la segnalazione...), complimenti! P.s sono una nuova follower :-)

    RispondiElimina
  2. Ciao Silvia! Benvenuta tra di noi, siamo davvero felici di averti come follower e speriamo che tu rimanga sempre soddisfatta di quello che proponiamo. Se avrai l'opportunità di leggere i nostri profili ti apparirà evidente che noi non siamo esperti né di cinema né di cucina, ma siamo grandi appassionati di entrambe le cose ed è da qui che è nata l'idea di questo blog, a cui ci dedichiamo con passione da alcuni anni (se non sbaglio sono 4 tra pochi giorni).
    Ora però ci hai incuriositi ed andremo a ricercare il tuo post (che, se ho capito bene, è nel blog "Una ciliegia tira l'altra", giusto?).
    Un saluto di cuore e tanti auguri per un felice 2014!

    RispondiElimina
  3. Ciao Alvaro, il mio post lo trovi nel mio blog che è Banana e cioccolato. Una ciliegia tira l'altra è invece il blog di una mia amica blogger che mi ha segnalato il vostro blog (anche lei appassionata di cinema.... e di frutta!).

    RispondiElimina
  4. I would love links to both of the blogs mentioned here....

    RispondiElimina
  5. Watch torrent movies instantly CineMovieTime service will never be taken down. [url=http://www.cinemovietime.com/]Download[/url] and enjoy.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Anche i blogger donano!

Liebster Award .. tocca a noi!

Il Lato Positivo .. dei tagliolini al Tartufo