Viaggio in India: Marigold Hotel .. con Cous Cous e Pollo al Curry


Marigold Hotel, è un film british, delicato, insolito e colorato uscito in poche sale nel 2012, adesso finalmente, è disponibile su Sky o a noleggio.

Un gruppo di sette pensionati inglesi decide che non è troppo tardi per regalarsi una seconda opportunità di vita dall'altra parte del mondo, attratti dalla pubblicità di un particolare 'residence per la terza età', il Best Exotic Marigold Hotel, appunto. L'Hotel non si rivelerà poi essere proprio come la pubblicità on-line voleva farlo apparire .. ma nonostante il primo impatto il fascino dell'India ammalierà i sette inglesi che troveranno così nel Marigold non tanto un rifugio per gli ultimi anni della loro vita quanto piuttosto un'occasione di riscatto e di felicità, o una risposta ad alcune domande rimaste in sospeso.  

Se la trama può apparirvi esile o scontata, gran parte della sua qualità il film la deve all'ambientazione e alla fotografia, oltre che al tostissimo cast all britishda Judi Dench a Maggie Smith, da Tom Wilkinson a Bill Nighy, passando per Penelope Wilton, Ronald Pickup e Celia Imrie. Senza dimenticare il protagonista di The Millionaire, Dev Patel, gestore dell'Hotel e con un sogno: creare una casa di riposo così bella che i clienti non vorranno più morire.

)

Immergetevi nei colori e nell'atmosfera del film, senza grosse aspettative se non quelle di trascorrere una serata diversa, assaporando i colori e le atmosfere orientali .. non solo sullo schermo! Vi propongo di accompagnare la visione con il cous-cous con verdure e legumi e pollo al curry.




Ingredienti (per 4 persone):

PER IL COUS COUS

- 250 g. di cous cous
- 400 g. di passata di pomodoro al basilico e olive nere
- 150 g. di ceci
- 150 g. di lenticchie
- olive verdi e nere denocciolate
- 1 cipolla rossa
- 1 rametto di rosmarino
- 1 spicchio di aglio
- olio, sale e pepe

PER IL POLLO 
- pollo
- due cucchiai di curry
- brodo
- olio, sale
- (se volete anche cipolla, sedano, 2 carote e 1 yogurt greco) 


Portate a ebollizione 5 dl di acqua con un filo di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. 
Preparare un soffritto con un trito di olive verdi e nere e con la cipolla. Nel frattempo quando l'acqua bolle versare il cous cous e girarlo con un mestolo: il cous cous assorbirà l'acqua e l'olio, asciugando la pentola. Spegnere subito il fuoco e lasciarlo riposare. 
Aggiungere al soffritto ceci e lenticchie, precedentemente ammollati e lessati con rosmarino e aglio (considerate che il tempo di cottura dei ceci è di circa 25-30 minuti mentre quello delle lenticchie è di circa 25 minuti). Aggiungete la salsa di pomodoro e cuocete a fuoco basso per una ventina di minuti. Le verdure devono rimanere croccanti. Impiattate poi come più vi piace, mescolando direttamente il cous cous alle verdure, o creando delle torrette (come in foto). 

Per completare il nostro 'passaggio in India, consiglio di accompagnare il piatto dal pollo al curry, che darà quel tocco di speziato in più. In foto lo vedete realizzato senza l'utilizzo di yogurt, e quindi più 'asciutto', per evitare che la salsa del pollo contrastasse troppo con quella del cous cous. Per farlo così è sufficiente saltare il pollo fatto a pezzettini in padella, aggiungere se volete un trito di carote, sedano e cipolla,  lasciare cuocere circa 10 minuti, poi insaporire con il curry e aggiungere verso la fine della cottura brodo vegetale o acqua salata.  Per ottenere più cremosità, aggiungete a fine cottura anche lo yogurt greco e fatelo incorporare mescolando delicatamente.

Buon appetito e buona visione!

Commenti

  1. Il film non l'ho visto ma il pollo al curry è un piatto che adoro: io lo faccio senza cous cous e mettendoci anche peperoni, pomodoro, zucchine e qualche pezzettino di mela, viene buonissimo!!

    RispondiElimina
  2. Mmm… la mela ci deve stare benissimo! voglio provarlo!

    RispondiElimina
  3. Il film non l’ho visto anche se mi ispira molto, spero di recuperare presto! Il pollo al curry mi piace tantissimo, lo faccio spesso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti! Prova a cucinarlo dopo aver visto il film e ti verrà ancora più .. speziato!!

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Anche i blogger donano!

Saving Mr Banks .. I Donuts e l' English Tea

Il Lato Positivo .. dei tagliolini al Tartufo