La famiglia Belier e il Camembert


Di Barbie
Andare al cinema convinti di vedere un film e invece ritrovarsi per ripiego a vederne un altro ed uscirne entusiasta e senza alcun rimpianto....è quello che mi è successo ierisera guardando " La Famiglia Belier" , una  piacevolissima commedia francese ( e sui film francesi la mia teoria è che non ci sono sfumature di grigio...o si amano o si odiano!) che mi ha ampiamente ripagato della delusione di non vedere il film prescelto.
La locandina diceva : un film che vi farà bene...sono uscita in lacrime ma è vero che mi ha fatto bene erano lacrime di commozione per una storia davvero che tocca le corde...forse non vocali ( sono tutti sordomuti) ma quelle della sensibilità ai temi delle relazioni familiari, ad un'adolescente che cerca la sua strada e che cresce anche a dispetto dei suoi genitori che la vedono sempre come bambina.
Aula è la sola della famiglia che non sia sordomuta, nonostante l'handicap i suoi genitori e fratello sono molto sicuri di sè e pieni di vita, il padre addirittura si candida sindaco e viene eletto...il loro motto è "se lo vuoi puoi fare qualsiasi cosa". 
Quindi un bel messaggio positivo e anche Paula riuscirà a spiccare il volo e andare a Parigi a studiare proprio canto !!! Tante canzoni francesi che alla fine anche lo spettatore sa a memoria, bellissima la colonna sonora e toccante l'ultimo brano " je vole" che lei canta e mima nella lingua dei gesti per i suoi parenti/spettatori non udenti i quali applaudono come se avessero sentito anche la melodia...

Miei cari genitori io vado viaVi voglio bene, ma vado viaNon avete più una bambina, staseraIo non fuggo, io voloCercate di capire, io voloSenza fumo, senza alcoolIo volo ...

In onore della famiglia Belier - che vende formaggio al mercato - concludiamo il post con questa semplice idea per una ricetta veloce con il Camembert, formaggio tipico della Normandia. Ricetta tratta dal blog Pane, Burro e Alici.  


Camembert al forno con aglio e rosmarino

Ingredienti per 2 persone
1 Camembert da 250 g 
1 spicchio d'aglio
qualche rametto di rosmarino
un filo d'olio d'oliva
pepe
crostini, miele o altro per accompagnare

Procedimento
Scaldate il forno a 200°. Nel frattempo togliete la carta al Camembert, rimettetelo nel suo cestino e incidete la parte superiore con un segno a croce. Alzate leggermente i lembi tagliati e insierite, distribuendoli verso tutti i lati, il rosmarino e 2 spicchi d'aglio in camicia schiacciati. Ungete la superficie del formaggio con poco olio d'oliva, cospargete di pepe e infornate per circa 15 minuti.


https://500px.com/photo/41530094/rustic-food-series-by-alexey-&-julia

6 commenti:

  1. Ma il testo di questa ricetta è mio!!! Una citazione sarebbe opportuna direi, mi sembra di non averla trovata sul post!

    RispondiElimina
  2. Ciao Emanuela, hai ragione mea culpa! Come forse avrai visto noi pubblichiamo sempre la fonte delle ricette e delle foto quando non sono nostre, perché ci piace curiosare e scovare contenuti interessanti degli altri blogger ma senza 'rubare' niente! Nel tuo caso si è trattato semplicemente di una svista, e rimediamo subito! Anzi, pubblico il tuo blog nella nostra pagina Facebook sperando così di esserci fatti perdonare!! Spero che tornerai presto a trovarci!!

    RispondiElimina
  3. Grazie Audrey, sei stata gentilissima! Non ho dubbi che si sia trattato di una svista nel vostro caso...ma in giro si scoprono tante scorrettezze e ho preferito puntualizzare!
    Tornerò spesso e volentieri a trovarvi! Complimenti per il blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Almeno così ci siamo conosciute!! A presto!!

      Elimina
  4. Bellissimo blog, che vorrei seguire ben più e meglio di quanto faccio ora... in ogni caso ho deciso di assegnarti il mio personale LIEBSTER BLOG AWARD : tranquilla, non sei obbligata a fare niente! E' solo il modo per confermarti la mia stima. Se ti va passa da queste parti:

    http://solaris-film.blogspot.it/2015/05/liebster-blog-award-2015.html

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...