Avengers “Conciati per le Feste”!



Terzo film della saga, che coinvolge un botto di supereroi, inclusi gli ormai già fedelissimi Guardiani della Galassia. Chi sarà mai il cattivo di turno? Chiaramente è il solito Thanos, sempre ereditato dai suddetti Guardiani, che a questo giro vuole semplicemente sterminare mezzo universo, cosa che farà dopo essersi impossessato delle sei Gemme dell’Infinito. E chiaramente questo fa scoppiare l’inevitabile Infinity War.


Non c’è tanto di più da dire senza finire per "spoilerare" (parola che odio, quanto odio ciò che significa): quello che ho detto sopra infatti è rivelato subito, nell’incipit, per cui non svelo un granché. Ma è quello che succede dopo che stupirà, perché alla fine questa pellicola si rivelerà essere non proprio allineata a quelle precedenti.
Però di altre cose extra da dire ce ne sono: intanto che il film è sicuramente epico e, nonostante il disallineamento che ho preannunciato, non delude le aspettativi degli amanti della saga; come sempre ci sono anche i detrattori, quelli che proprio non lo hanno apprezzato (qualcuno ha usato addirittura l’espressione “eiaculazione precoce”), ma forse non avevano apprezzato nemmeno i precedenti; alcuni eroi sono interpretati da attori nuovi, diversi, e questo forse potrebbe infastidire un po’ alcuni spettatori; poi c’è anche chi parla del fatto che Marvel Studios acquisirà i diritti sugli X-Man, prospettando un futuro episodio che li metterà tutti quanti insieme… non voglio nemmeno provare ad immaginare che cosa potrebbe venirne fuori.
Se poi entriamo nella sezione gastronomica, basta poco per scoprire che c’è davvero molta fantasia stimolata dagli Avengers: tanto per cominciare c’è il cuoco Gianluca Pienzi che si è scatenato in ben sei ricette dedicate ad altrettanti sei di questi eroi;


poi ci sono varie proposte di torte per le feste basate su questo tema (chiaramente usando la pasta di zucchero, o ghiaccia per gli addetti ai lavori) ed esiste anche un sito che ne premia le migliori dieci;

https://irpot.com
Però alla fine ho deciso di scegliere una proposta che forse può sembrare un po’ meno professionale, ma ai miei occhi sembra quella vincente… e non solo per i bambini!

http://lericettedidonnavale.blogspot.it

Per leggerne la storia e i dettagli vi rimando al blog Le Ricette di Donna Vale, ma alla fine quello che vince è più l’dea che non la ricetta, che si basa ancora una volta sull’uso della ghiaccia.

Vi lascio a questi simpatici biscottini, ma dandovi un piccolo suggerimento (in particolare se non siete Marvel addicted): dovete rimanere fino alla fine per vedere la ormai immancabile “scena dopo i titoli di coda”, magari dopo un rapido ripasso su chi sia Capitan Marvel.

Enjoy

Commenti

Post popolari in questo blog

Liebster Award .. tocca a noi!

Anche i blogger donano!

Il Lato Positivo .. dei tagliolini al Tartufo